Manuale di Progettazione - Illuminotecnica


Manuale di Progettazione - Illuminotecnica

Manuale di Progettazione - Illuminotecnica
Manuale di Progettazione - Illuminotecnica
300,00
Prezzo IVA inclusa più spedizione


Il Manuale di Progettazione ILLUMINOTECNICA si distingue dalle opere analoghe presenti sul mercato per ricchezza e completezza di informazione oltre che per la veste editoriale di grande qualità. Il volume, infatti, è ricco di immagini: disegni e fotografie a colori, schemi esemplificativi, dettagli costruttivi e tabelle. L’opera è stata progettata con l’intento di racchiudere in un unico prodotto le due “anime” della luce: la prima più ingegneristica ed ambientale, la seconda più compositiva ed espressiva. Per far questo è stato coordinato un gruppo di oltre quaranta autori scelti tra i massimi esponenti dei vari settori disciplinari dell’illuminotecnica, come Piero Castiglioni, uno dei più autorevoli lighting designer italiani. Le numerose figure coinvolte rappresentano infatti l’università, gli enti di ricerca e di certificazione, i gestori di impianti di illuminazione pubblica, i progettisti specialisti (i lighting designer), gli architetti, gli ingegneri, i progettisti di apparecchi di illuminazione, le varie figure professionali che operano nei settori della fotografia, del teatro, della televisione e della comunicazione visiva in genere. Il taglio editoriale sposa un approccio metodologico multidisciplinare del tutto innovativo rispetto a quanto finora concepito per volumi già pubblicati sul tema. Il Manuale si arricchisce inoltre dei contributi di alcuni progettisti stranieri di altissimo profilo, come Louis Clair, Paul Gregory, Anne Bureau e il team Arup di Londra, che consentono di estendere lo sguardo al di fuori della realtà italiana.

La materia è trattata nella sua interezza. Si parte dai fondamenti dell’illuminotecnica (sez. A) e dalle modalità con cui la luce viene prodotta, distribuita e controllata (sez. B), per passare a come si progetta un apparecchio di illuminazione nei sui aspetti tecnologici. Oltre al dato ingegneristico viene illustrato anche il dato compositivo nei contributi di quattro protagonisti indiscussi del design italiano contemporaneo: Piero Castiglioni, Michele De Lucchi, Alberto Meda, Paolo Rizzatto (sez. C). Anche i sistemi per la gestione dinamica della luce e i sistemi per l’emergenza vengono trattati in maniera puntuale (sez. D). Si illustra inoltre il tema del progetto della luce in relazione ai suoi aspetti più formali e documentali. Si trovano riferimenti chiari su come si articola un progetto in ambito pubblico e privato. Si parla di adempimenti tecnico-amministrativi fino ad arrivare alla fase di realizzazione e gestione (sez. E). All’interno dei contenuti del progetto è disponibile anche la relazione di calcolo, che prevede la simulazione previsionale degli ambienti luminosi (sez. F). Il corpo centrale del volume (sez. G) è invece interamente dedicato al tema del progetto della luce nei diversi ambiti applicativi, fornendo suggerimenti, spunti e metodi di lavoro attraverso brevi trattazioni teoriche integrate con l’analisi di esperienze progettuali significative. Tale supporto al lettore risulta ancora più utile nell’ultima parte (sez. H), dove vengono illustrati alcuni progetti in maniera estesa, con fotografie ed elaborati grafici di progetto.

L’acquisto di questo manuale concede al cliente la possibilità di visualizzarlo on line tramite il sito internet www.mancosueditore.eu, potendo utilizzare i testi, le immagini e i disegni contenuti, sempre aggiornati in forma gratuita (l’aggiornamento scade nel momento in cui viene prodotta la nuova edizione, che mediamente avviene ogni cinque anni; all’uscita della nuova edizione il possessore dell’opera potrà esercitare il diritto alla “rottamazione”).

Cerca anche queste categorie: Home page, MANUALI